Benessere, Home

6 Aprile Sport, Sviluppo e Pace

Il 6 aprile è la giornata internazionale dello sport per lo sviluppo della pace. La ricorrenza è stata scelta a memoria dei giochi olimpici del 1886 di Atene, aperti proprio in quella data.Questo era il messaggio con cui l’ONU dava il proprio completo appoggio alla manifestazione: “L’ONU invita gli Stati, le organizzazioni internazionali competenti, le organizzazioni sportive internazionali, la società civile, le organizzazioni non governative e il settore privato, ad osservare e sensibilizzare alla Giornata internazionale dello sport per lo sviluppo e la pace”.

La manifestazione utilizza lo sport come volano per la coesione dei popoli e per dare la possibilità soprattutto ai più giovani e agli studenti, di apprezzare lo sport, oltre che come benessere personale, come mezzo per conoscersi, confrontarsi e crescere insieme, nei valori universali della non violenza e della solidarietà. Favorendo lo stare insieme e stimolare il confronto, perché lo sport fa incontrare le persone e le educa alla comprensione, grazie alla sua grandissima popolarità, la passione che riesce a suscitare in tutti noi, e il suo essere fondato su valori positivi.

La sede è itinerante, cambia ogni anno, per l’Italia nel 2018 si terrà a Rende (CS). Sono previste moltissime manifestazioni sportive, verrà accesa la fiaccola olimpica e si darà il via alle Mini Olimpiadi riservate agli studenti delle scuole.