Enogastronomia, Home

Eagle Rock Brewery,
la microbirreria che non t’aspetti

Sulle colline a nord est di Los Angeles, incastonata tra Glendale e Pasadena trovate Eagle Rock, una zona residenziale di Villette in legno e mattoni che nasconde un piccolo segreto. E’ qui che dal 2009 al 3056 di Roswell Street ha avuto inizio la prima microbirreria artigianale a gestione familiare nell’area losangelena da oltre 60 anni.

A fondarla sono stati Jeremy Raub, sua moglie Ting Su e il padre di lui Steven Raub. Producono piccole quantità, servendosi di prodotti di alta qualità e puntano ad una combinazione di perfetto gusto e prezzo accessibile. La birreria è visitabile e si possono gustare i loro prodotti direttamente in loco, lo spazio non è tanto e le leggi locali non permettono di bere all’aperto o in auto nel parcheggio esterno, si corre il rischio di dover fare la fila all’esterno, come del resto in ogni luogo famoso in questa città.
Non possedendo lo spazio per attrezzare la cucina, invitano nei giorni d’apertura diversi food truck a sostare nel parcheggio ed offrire le loro specialità, per consentire alla clientela di poter consumare oltre alle birre, anche i pasti, che si possono portare da casa o farsi recapitare da chi effettua il servizio da asporto.

Due anni fa la Eagle Rock Brewery ha vinto un importante premio riservato ai micro-birrifici e la loro fama si è estesa al punto che ora si sono sdoppiati, con un punto vendita che effettua anche ristorazione a poca distanza dalla sede della birreria. La Eagle Rock Brewery Public House la trovate al 1627 di Colorado Boulevard ed è una esperienza consigliata, sia per gli amanti delle IPA, delle maltate, delle bionde, delle pilsner, Berliner, belghe, pale ale e del buon cibo.
I prezzi adeguati ad un consumo di qualità, ma non esagerati allietano ancor di più questo piccola realtà.
Irrinunciabile.