Abitare, Home

Milano Salone e Fuori Salone. Meglio essere In o Out?

Simone-Guidarelli-WALLDESIGN_Damask

E’ Partita il 16 la settimana Internazionale dedicata al Salone del Mobile, la kermesse mondiale che da 57 anni rappresenta il meglio del design, ed è la vetrina ideale per aprirsi al mercato  e farsi conoscere.

Il salone da anni si sdoppia nella veste ufficiale della Fiera a Rho e quella diffusa in tutta la città del Fuori Salone. Qual è la parte più interessante e qual è la collocazione giusta? Meglio la forma istituzionale con tutto il suo carico e potenza mediatica, che gode dell’attenzione di curiosi e addetti, o quella sbarazzina disseminata in città, multiculturale, legata al design più creativo, innovativo  ed aggressivo?

mam_e-design-Fuorisalone-2018-Asia

Agli appassionati di architettura e design non parrà vero di potersi beare e perdere tra tutti gli eventi, feste, installazioni che manifestano la grande versatile creatività del settore. Unica difficoltà del Fuori Salone, raccapezzarsi tra un’offerta talmente ricca, da stordire anche gli habituè dei ritmi più frenetici.

Sarebbe utile crearsi una piccola mappa degli eventi, per non perdersi nei diversi distretti su cui sono suddivisi gli eventi, ognuno “imperdibile” a seconda dei propri gusti, che siano di puro design, feste, eventi, food, installazioni, rassegne, innovazioni tecnologiche, flagship stores, workshops, mostre retrospettive ed ovviamente tantissima arte e moda.