Home, Regali

Ti amo, però… I fiori per gli indecisi

Siete innamorati ma c’è ancora qualcosa che vi lascia perplessi? Lasciate perdere Rose e Tulipani e mandate messaggi più cauti.

Le margherite col loro m’ama non m’ama mandano un segnale di “devo riflettere, non sono ancora convinto/a”, sono un passaggio a livello che potrebbe aprirsi, ma anche, chiudersi per sempre. A voi rischiare.

La freschezza e il candore sono il messaggio legato ai Lilium, esprimono un messaggio di pulizia interiore e purezza, ma la vostra lei o lui saranno davvero così candidi ed è  quello che volete o sperate di comunicare?

I glicini o i fiordalisi indicano amicizia e disponibilità verso l’altro, siete convinti di volervi fermare a questo step o c’è altro che desiderate dal vostro partner? Anche la calla indica amicizia, ma in questo caso suggella un rafforzamento del sentimento, e ne indica la nobiltà, qualità e durata.

I delicati anemoni chiedono “torna da me, mi stai trascurando” messaggio debole che può essere nascosto se mescolato a più rustici fiori di campo. Buono per gli amori indecisi o poco incisivi, o per chi vuole chiudere una pausa e ricominciare.

Se volete chiedere un appuntamento mandate o meglio regalate di persona gladioli, magari facendovi precedere da un iris. L’Iris è portatore di notizie importati e piacevoli, potrebbe essere perfetto se aggiungerete un anello al mazzo, starà alla controparte leggere e/o accettare il messaggio e le sue implicazioni.

L’orchidea così carnosa, manda un messaggio di sensualità e lussuria, si regala ad una signora che si vuole sedurre piuttosto che ad una ragazza con cui si vorrebbe convolare, ma se lei è spiritosa e magari ama il burlesque e i giochi da fare in camera da letto, tra le lenzuola, potrebbe essere il messaggio corretto.